La contabilità energetica per le amministrazioni



Attraverso la contabilità energetica i consumi (riscaldamento, corrente elettrica e acqua) nei singoli edifici di proprietà comunale sono verificabili in modo rapido e semplice.

Non appena saranno identificati i maggiori sprechi energetici, si possono programmare i provvedimenti per ridurre i consumi d’energia e d’acqua e per sgravare il bilancio comunale a medio e lungo termine.

Inoltre, ogni risparmio causa effetti positivi sull’ambiente, un particolare da non sottovalutare.

La contabilità energetica pertanto risparmia energia e tutela l’ambiente.