Misurazione della radioattività dei materiali edil



La radioattività dei materiali edili è sostanzialmente determinata dalla presenza di radio 226, torio 232 e potassio 40. Nonostante la radioattività assume una notevole importanza per la salute, finora in genere non è stata considerata un fattore utile alla valutazione dei materiali edili.

La radioattività presenta un’elevata ampiezza di dispersione, motivo per cui risultano particolarmente difficili le valutazioni forfetarie. Per questo motivo ogni progetto edilizio richiede le proprie misurazioni.

I rilevamenti della radioattività nei materiali edili sono condotti in collaborazione con il nostro associato TBZ.

La radioattività potrà essere analizzata da parte di un laboratorio specializzato in base alle singole prove di materiale.